Malattia oncologica – OncoBase.it: Motore di Ricerca in Oncologia

OncoBase.it: Motore di Ricerca in Oncologia

https://oncobase.it/

Xagena ha realizzato un database, che può essere interrogato come un motore di ricerca, sulle Novità in Oncologia, facile da utilizzare e rapido nella ricerca.

parole chiave

Xagena ha realizzato un database, che può essere interrogato …

Testa-collo

… del tumore al polmone non-a-piccole cellule e del tumore …

Risultati per Taxolo

Risultati per Taxolo. OncoBase.it. Motore di ricerca in Oncologia …

Risultati per Sutent

Risultati per Sutent. OncoBase.it. Motore di ricerca in Oncologia …

Risultati per tumore vescica

Risultati per tumore vescica. wrap_text. Terapia di …

Tumore

Molti pazienti con tumore alla vescica non-muscolo-invasivo …

Oncologia Newsletter

Alert Oncologia !

SPECIALE: American Association for Cancer Research Annual Meeting 

Immunoterapia: l’anticorpo MPDL3280A appare sicuro ed efficace in diversi tipi di tumore in fase avanzata
Un anticorpo denominato MPDL3280A ha mostrato di essere efficace in diversi tipi di tumore avanzati; inoltre, non è emersa alcuna tossicità dose-limitante, e un buon profilo di sicurezza con eventi av …
Associazione tra Selenio e cancro alla prostata: nuovi elementi per un effetto protettivo
Un ampio studio prospettico di coorte ha dimostrato che alti livelli di Selenio sono associati a un rischio significativamente ridotto di tumore avanzato della prostata.Nello studio che ha riguardato …
Ramucirumab migliora la sopravvivenza nel cancro gastrico
Uno studio randomizzato ha mostrato che i pazienti con cancro gastrico, trattati in precedenza, hanno ottenuto un modesto beneficio di sopravvivenza con Ramucirumab, un anticorpo monoclonale diretto c …

Focus On: Tumore della cervice

Bevacizumab migliora la sopravvivenza nei pazienti con cancro della cervice ricorrente e metastatico
Una analisi ad interim di un ampio studio clinico randomizzato, ha mostrato che i pazienti con cancro della cervice avanzato, recidivante o persistente, non-curabile con il trattamento standard, tratt …

Farmacovigilanza

Tromboembolismo arterioso nei pazienti oncologici trattati con Cisplatino
Il Cisplatino ( Platinex ) è stato associato a un aumento del rischio di eventi tromboembolici arteriosi.Tuttavia, poiché questa associazione si basa soprattutto su case report e studi retrospettivi, …

OncoEmatologia

Ibrutinib, terapia innovativa nella leucemia linfatica cronica e nel linfoma a piccoli linfociti con del17p
L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ) ha concesso la designazione di terapia innovativa per Ibrutinib in monoterapia per i pazienti con leucemia linfatica cronica o con linfoma a piccoli linfociti con delezione del braccio corto del cromosoma 17, una mutazione genetica associata a prognosi infausta.Questa è la terza designaz […]

Tumori Newsletter by Xagena

ALERT Oncologia !

Speciale OncoImmunoTerapia

Linfoma follicolare: efficacia della tripletta a base di Atezolizumab, ma gravata da effetti collaterali

Una analisi ad interim ha mostrato che la combinazione di Atezolizumab ( Tecentriq ), Obinutuzumab ( Gazyvaro ) e Bendamustina presenta attività di prima linea tra i pazienti precedentemente non-tratt …

La combinazione Pembrolizumab e Trastuzumab mostra un potenziale beneficio nel carcinoma mammario resistente a Trastuzumab

I risultati dello studio PANACEA hanno mostrato che Pembrolizumab ( Keytruda ) più Trastuzumab ( Herceptin ) è apparso ben tollerato, e ha mostrato un beneficio clinico tra le donne con carcinoma mamm …

Atezolizumab più Bevacizumab e chemioterapia prolungano la sopravvivenza libera da progressione nel cancro polmonare non-a-piccole cellule

L’aggiunta di Atezolizumab ( Tecentriq ) al trattamento di prima linea con Bevacizumab ( Avastin ) e chemioterapia ha esteso la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) del 38% tra gli individui c …

Quantificata la presenza di biomarcatori immunoterapici nel carcinoma mammario

Una analisi retrospettiva di dati ha dimostrato che, sebbene una minoranza di pazienti con carcinoma mammario invasivo esprima instabilità dei microsatelliti, elevato carico mutazionale tumorale o esp …

Focus: Carcinoma mammario

Talazoparib, un inibitore PARP dimostra un potenziale nel cancro al seno BRCA+

Uno studio internazionale di fase III, in aperto, ha mostrato che Talazoparib, un inibitore poli-ADP-ribosio polimerasi ( PARP ), di estendere la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ), rispett …

Exemestano associato a Enzalutamide estende la sopravvivenza senza progressione in alcune donne con carcinoma mammario

Uno studio di fase 2, randomizzato e controllato con placebo, ha dimostrato che l’aggiunta di Enzalutamide ( Xtandi ) a Exemestano ( Aromasin ) prolunga in modo significativo la sopravvivenza libera d …

OncoBase.it

Database di News tratte dalla Letteratura internazionale

Aspirina e altri farmaci anti-infiammatori non-steroidei nei pazienti con tumore del colon-retto in relazione ai marcatori tumorali e alla sopravvivenza

L’uso regolare dell’Aspirina ( Acido Acetilsalicilico ) è associato a una sopravvivenza migliore per i pazienti con tumore del colon-retto….

Osimertinib per cancro del polmone non-a-piccole cellule EGFR Thr790Met-positivo pretrattato avanzato: studio AURA2

Osimertinib ( Tagrisso ) è un potente inibitore orale irreversibile della tirosin-chinasi di EGFR selettivo per la tirosin-chinasi di EGFR…

Efficacia di Pembrolizumab nei pazienti con tumore del testa-collo, pesantemente pretrattati

Il trattamento con Pembrolizumab ( Keytruda ), un inibitore del checkpoint immunitario PD-1 ( terapia anti-PD-1 ) ha mostrato risposte…

Per chi desidera ricevere con continuità le NEWSLETTER Xagena può iscriversi gratuitamente su https://xagenaweb.it/formIscrizione.php

Oncologia Newsletter

ALERT Oncologia !

ESMO Highlights

Adenocarcinoma gastrico

Adenocarcinoma gastrico avanzato: efficacia di Pembrolizumab da solo o in combinazione con la chemioterapia

I dati dello studio KEYNOTE-059 hanno mostrato che Pembrolizumab ( Keytruda ) presenta una promettente attività da solo o in combinazione con la chemioterapia nei pazienti con adenocarcinoma gastrico …

Carcinoma renale

La combinazione immunoterapica Nivolumab e Ipilimumab migliora la risposta nel carcinoma a cellule renali avanzato o metastatico

I dati dello studio di fase III CheckMate-214 hanno mostrato che la combinazione di Nivolumab ( Opdivo ) e Ipilimumab ( Yervoy ) ha migliorato il tasso di risposta obiettiva ( ORR ) e la durata della …

Cabozantinib come terapia di prima linea migliora la sopravvivenza libera da progressione nel carcinoma renale metastatico rispetto a Sunitinib

Cabozantinib ha significativamente esteso la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) rispetto a Sunitinib ( Sutent ) come terapia iniziale mirata per i pazienti con carcinoma renale metastatico, …

Carcinoma uroteliale

Pembrolizumab estende la sopravvivenza nel cancro uroteliale ricorrente e avanzato

Uno studio di fase III ha mostrato che l’immunoterapico Pembrolizumab ( Keytruda ) ha significativamente prolungato la sopravvivenza globale mediana rispetto alla chemioterapia tra i pazienti con tumo …

Melanoma

La combinazione Dabrafenib e Trametinib raddoppia la sopravvivenza libera da recidiva nel melanoma di stadio III resecato

Il trattamento adiuvante con Dabrafenib ( Tafinlar ) e Trametinib ( Mekinist ) ha raddoppiato la sopravvivenza libera da recidiva ( RFS ) rispetto al placebo tra i pazienti con melanoma di f …

Tumore al polmone

L’aggiunta dell’immunoterapico Pembrolizumab alla chemioterapia migliora i risultati nel tumore al polmone non-a-piccole cellule, non-squamoso, in fase avanzata

L’aggiunta di Pembrolizumab ( Keytruda ) a Pemetrexed e Carboplatino come terapia di prima linea ha aumentato la sopravvivenza e ha migliorato i tassi di risposta tra i pazienti precedentemente non-t …

Tumore testa-collo

Pembrolizumab riduce la mortalità nel tumore del testa-collo a cellule squamose, recidivante o metastatico

Pembrolizumab ( Keytruda ) ha significativamente ridotto il rischio di morte rispetto alla chemioterapia tra i pazienti con carcinoma a cellule squamose della testa e del collo, ricorrente o metastati …

Frontline

Efficacia di Pembrolizumab più Indoximod nel melanoma in fase avanzata

Uno studio di fase II ha mostrato che l’aggiunta dell’inibitore IDO Indoximod a Pembrolizumab ha portato a un tasso di risposta globale ( ORR ) del 61% nei pazienti con melanoma in fase avanzata. …

OncoBase.it :: Motore di Ricerca in Oncologia

Nivolumab per il tumore anale metastatico non-resecabile precedentemente trattato

Il carcinoma a cellule squamose del canale anale ( SCCA ) è un tumore raro associato a infezione da papillomavirus…

Osimertinib o Platino – Pemetrexed nel cancro polmonare positivo a EGFR T790M

Osimertinib ( Tagrisso ) è un inibitore della tirosin-chinasi del recettore del fattore di crescita dell’epidemide ( EGFR-TK I) che…

Atezolizumab versus Docetaxel nel cancro polmonare non-a-piccole cellule trattato in precedenza: studio OAK

Atezolizumab ( Tecentriq ) è un anticorpo monoclonale umanizzato anti-PD-L1, che inibisce le interazioni tra PD-L1 e PD-1 e PD-L1…

 

Melanoma & Tumore della tiroide: Informazioni by Xagena

ALERT Oncologia !

Tumore della tiroide

Nexavar nel trattamento del tumore differenziato della tiroide, approvato nella Unione Europea

Bayer HealthCare e Onyx Pharmaceuticals hanno annunciato che la Commissione Europea ( EC ) ha approvato il farmaco orale inibitore multichinasico Sorafenib ( Nexavar ) per il trattamento dei pazienti …
Focus On: Melanoma

Sicurezza ed efficacia di Vemurafenib nel melanoma positivo per la mutazione BRAF(V600E) e BRAF(V600K)

Nello studio BRIM-3, Vemurafenib ( Zelboraf ) era associato, rispetto a Dacarbazina ( Deticene ) a una riduzione del rischio sia di morte sia di progressione nei pazienti con melanoma in stadio avanza …

La combinazione Dabrafenib e Trametinib aumenta la sopravvivenza libera da progressione nel melanoma metastatico BRAF-positivo

I dati di uno studio di fase 3, COMBI-D, hanno mostrato che la combinazione di Dabrafenib ( Tafinlar ) e Trametinib ( Mekinist ) era superiore a Dabrafenib più placebo nel migliorare la sopravvivenza …

Informazioni sui Tumori by Xagena

 

Ricerca in Oncologia medica by Xagena

Oncologia Medica Farmaci – OncologiaMedica.net

https://www.oncologiamedica.net/farmaci

Talazoparib, un inibitore PARP dimostra un potenziale nel cancro al seno BRCA+. Uno studio internazionale di fase III, in aperto, ha mostrato che Talazoparib, un inibitore poli-ADP-ribosio polimerasi ( PARP ), di estendere la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ), rispett .

Regorafenib – OncologiaMedica.net

https://www.oncologiamedica.net/…/regorafenib-nel-trattamento-del-carcinoma-gastri…

Regorafenib nel trattamento del carcinoma gastrico avanzato. È stata valutata l’attività di Regorafenib ( Stivarga ), un inibitore multichinasico orale, nell’adenocarcinoma gastrico avanzato. È stato condotto uno studio internazionale ( Australia e Nuova Zelanda, Corea del Sud e Canada ), randomizzato, di fase II, …

tumore polmonare – OncologiaMedica.net

https://www.oncologiamedica.net/…/irradiazione-cranica-profilattica-versus-osservazi…

Irradiazione cranica profilattica versus osservazione nei pazienti con tumore polmonare a piccole cellule con malattia estesa. I risultati di un precedente studio di fase 3 hanno suggerito che l’irradiazione cranica profilattica riduce l’incidenza di metastasi cerebrali sintomatiche e prolunga la sopravvivenza globale rispetto …

cancro della vescica – OncologiaMedica.net

https://www.oncologiamedica.net/…/cistectomia-radicale-versus-terapia-trimodale-con…

Cistectomia radicale versus terapia trimodale con risparmio della vescica nel cancro della vescica. La gestione multidisciplinare migliora il complesso processo decisionale dei trattamenti nella cura del cancro, ma il suo impatto sul cancro della vescica non è stato documentato. Anche se la cistectomia radicale è …

medulloblastoma – OncologiaMedica.net

https://www.oncologiamedica.net/…/trattamento-dei-bambini-e-adolescenti-con-medul…

Trattamento dei bambini e adolescenti con medulloblastoma metastatico e rilevanza prognostica dei parametri clinici e biologici. È stato valutato un trattamento intensificato nel contesto dei fattori di rischio clinici e biologici nel medulloblastoma metastatico. I pazienti da 4 a 21 anni, diagnosticati tra il 2001 e il 2007, hanno …

Rilevazione di mRNA di variante-7 di splicing del recettore degli …

https://www.oncologiamedica.net/…/rilevazione-di-mrna-di-variante-7-di-splicing-del…

Newsletter Xagena. Aggiornamento in Medicina. Iscrizione Free · MelanomaOnline.net | OncoGinecologia.net | OncoImmunoterapia.net | OncologiaMedica.net | OncologiaOnline.net | TumoriOnline.net | TumoriRari.net |. Alleanza Mediterranea Oncologica in Rete · Controversies in Genitourinary Tumors · OncoGinecologia.

Propranololo – OncologiaMedica.net

https://www.oncologiamedica.net/…/il-propranololo-un-beta-bloccante-pu-prolungare…

Il Propranololo, un beta-bloccante, può prolungare la sopravvivenza senza malattia nel melanoma. Un nuovo studio ha dimostrato che i pazienti con melanoma cutaneo spesso trattati con Propranololo possono avere un rischio ridotto di recidiva e di mortalità. L’evidenza suggerisce che i beta-bloccanti possono avere …

Nivolumab – OncologiaMedica.net

https://www.oncologiamedica.net/…/nivolumab-un-anti-pd-1-migliora-la-qualit-di-vit…

Nivolumab, un anti-PD-1, migliora la qualità di vita nei pazienti con carcinoma a cellule squamose di testa e collo recidivato o metastatico. Sono stati presentati nuovi dati sulla qualità di vita riferita dai pazienti nello studio di fase III CheckMate -141, che sta valutando Nivolumab ( Opdivo ) nei pazienti con carcinoma a …

Tumore del colon-retto ad alta instabilità del microsatellite, metastatico …

https://www.oncologiamedica.net/…/tumore-del-colon-retto-ad-alta-instabilit-del-micr…

Newsletter Xagena. Aggiornamento in Medicina. Iscrizione Free · MelanomaOnline.net | OncoGinecologia.net | OncoImmunoterapia.net | OncologiaMedica.net | OncologiaOnline.net | TumoriOnline.net | TumoriRari.net |. Alleanza Mediterranea Oncologica in Rete · Controversies in Genitourinary Tumors · Tumore prostata.

tumore – OncologiaMedica.net

https://www.oncologiamedica.net/…/nivolumab-per-il-tumore-anale-metastatico-non-r…

Nivolumab per il tumore anale metastatico non-resecabile precedentemente trattato. Il carcinoma a cellule squamose del canale anale ( SCCA ) è un tumore raro associato a infezione da papillomavirus umano ( HPV ). Non esiste consenso sull’approccio terapeutico per il trattamento della malattia metastatica. Poiché le …