Crea sito

Aggiornamenti in Oncologia

ALERT Oncologia !
Top News / Tumore al polmone

Designazione di terapia breakthrough per Keytruda nel tumore al polmone da parte della FDA

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha concesso la designazione di terapia breakthrough ( innovativa ) a Pembrolizumab ( Keytruda ) per il trattamento dei pazienti con carcinoma del polmone non-a-p …
News

Ipilimumab più Sargramostim prolunga la sopravvivenza globale e riduce la tossicità nel melanoma metastatico

Uno studio di fase 2 ha mostrato che l’aggiunta di Sargramostim ( Leukine ) a Ipilimumab ( Yervoy ) prolunga in modo significativo la sopravvivenza globale e riduce la tossicità nei pazienti con melan …

La terapia di mantenimento con Pazopanib estende la sopravvivenza libera da progressione, ma non la sopravvivenza globale nel carcinoma ovarico

Uno studio di fase 3 ha mostrato che la terapia di mantenimento con Pazopanib ( Votrient ) ha esteso la sopravvivenza libera da progressione di circa il 45% tra le donne con tumore dell’ovaio, la cui …

La terapia di deprivazione androgenica associata a rischio di mortalità per cause cardiache negli uomini con carcinoma della prostata e malattia cardiaca

Negli uomini sottoposti a trattamento per il cancro alla prostata, la terapia di deprivazione androgenica ( ADT ) è risultata associata a un aumento del rischio di morte cardiaca nei pazienti con scom …

Focus On: Nausea e vomito da chemioterapia

L’FDA ha approvato Akynzeo per la nausea e il vomito indotti dalla chemioterapia

La FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Akynzeo per alleviare la nausea e il vomito nei pazienti con cancro che sono sottoposti a chemioterapia. Akynzeo è una combinazione fissa compos …

MediExplorer.it: il database di news per i Medici

Inibitori del checkpoint immunitario nel trattamento del tumore del polmone non-a-piccole cellule

Mentre i vaccini hanno il compito di stimolare la risposta immunitaria specifica per un antigene tumorale, gli inibitori del checkpoint immunitario hanno il compito di eliminare le limitazioni alla maggior parte delle risposte immunitarie mediate … Leggi

Stent convenzionali versus stent che incorporano semi di Iodio(125) per il trattamento del cancro esofageo non-resecabile

La combinazione di inserzione di stent e singola brachiterapia a dose elevata rappresenta un trattamento palliativo praticabile e sicuro in pazienti con carcinoma esofageo non-resecabile. È stato condotto uno studio per valutare ulteriormente … Leggi

Tumore dell’ovaio: la terapia di mantenimento con Olaparib produce benefici nelle donne con mutazioni BRCA

Nelle pazienti con carcinoma dell’ovaio sieroso, recidivato, sensibile al Platino, la terapia di mantenimento con Olaparib è risultata di maggior beneficio nelle donne con una mutazione BRCA.Un totale di 265 donne, che avevano risposto … Leggi

Effetto dell’invecchiamento sul cancro della cervice uterina o cancro alla vagina nelle donne trattate per neoplasia intraepiteliale cervicale di grado 3

Sono stati determinati i fattori che influenzano i rischi a lungo termine di acquisire o morire di tumore della cervice uterina o cancro alla vagina invasivo in donne svedesi precedentemente trattate per neoplasia intraepiteliale cervicale di grado … Leggi

Mastectomia controlaterale e sopravvivenza dopo cancro al seno nelle portatrici di mutazioni BRCA1 e BRCA2

Sono stati confrontati i tassi di sopravvivenza delle donne con cancro al seno associato a BRCA che hanno subito e non-hanno subito la mastectomia della mammella controlaterale. È stata effettuata una analisi retrospettiva in 12 Centri … Leggi

Oncologia ALERT

ALERT Oncologia !

ASCO Meeting: Tumore al polmone, Tumore alla prostata, Carcinoma renale, Melanoma, Tumore alla mammella

Carcinoma del polmone non-a-piccole cellule non-squamoso metastatico, indipendentemente dall’espressione di PD-L1: maggiore efficacia della combinazione Pembrolizumab e chemioterapia rispetto alla sola chemioterapia
La combinazione di immunoterapia e di chemioterapia in prima linea nel tumore del polmone è più efficace della sola chemioterapia. Queste le conslusioni dello studio di fase II KEYNOTE- 021G presentat …
Carcinoma alla prostata metastatico: Abiraterone aumenta la sopravvivenza
L’aggiunta di Abiraterone ( Zytiga ) al trattamento ormonale standard, per gli uomini che hanno ricevuto una diagnosi di tumore alla prostata metastatico ad alto rischio, ha dimostrato di diminuire il …
Immunoterapia oncologica: Atezolizumab nel trattamento del carcinoma a cellule renali metastatico e nel carcinoma polmonare non-a-piccole cellule metastatico
L’immunoterapia oncologica rappresenta uno dei temi principali del 53° Congresso dell’ASCO ( American Society of Clinical Oncology ). I dati, ricavati dagli studi di fase I, II e III, sottolineano ch …
Immuno-oncologia: confermati i benefici a lungo termine di Pembrolizumab nel melanoma metastatico
Nel 2016 in Italia ci sono stati 13.800 nuovi casi di melanoma. Nel corso del 53° Congresso dell’American Society of Clinical Oncology ( ASCO ), a Chicago negli Stati Uniti, sono presentati i risultat …
Studio APHINITY: pochi vantaggi con l’associazione Trastuzumab e Pertuzumab nelle donne con tumore della mammella HER2-positivo
Lo studio di fase 3, APHINITY, condotto su 4.805 donne con tumore della mammella HER2-positivo ha dimostrato che l’aggiunta di Pertuzumab ( Perjeta ) al trattamento standard con Trastuzumab ( Hercepti …

Informazioni mediche ? MediExplorer.it


 

Connessione tra microrganismi intestinali, dieta e tumore del colon-retto

Un nuovo studio, compiuto da ricercatori del Dana-Farber Cancer Institute e della Harvard Medical School di Boston, pubblicato su JAMA…

La monoterapia con Olaparib nel mantenimento prolunga la sopravvivenza libera da progressione nel tumore all’ovaio BRCA-mutato recidivante

Lo studio di fase 3 SOLO-2, disegnato per valutare Olaparib nel trattamento del tumore dell’ovaio con mutazione germinale BRCA, Platino-sensibile,…

Nivolumab migliora gli esiti e i sintomi riferiti dai pazienti nel tumore del testa-collo recidivato o metastatico

L’analisi dei dati qualità-di-vita dello studio CheckMate 141 ha mostrato che gli esiti e i sintomi riferiti dai pazienti con…

 


Carcinoma al polmone non a piccole cellule: Keytruda come terapia di prima linea

Congresso ASCO – Tumore al polmone non-a-piccole cellule: Pembrolizumab come trattamento di prima linea nei pazienti con espressione di PD-L1, in monoterapia o associato alla chemioterapia

Un numero crescente di pazienti colpiti da tumore del polmone in stadio avanzato potranno beneficiare dell’immunoterapia in prima linea, grazie ai risultati ottenuti con Pembrolizumab ( Keytruda ) sia in monoterapia che in combinazione con la chemioterapia, in entrambe le istologie, squamosa e non-squamosa.
Queste sono le conclusioni degli studi di fase III con Pembrolizumab, KEYNOTE-042 e KEYNOTE-407.

In particolare, i risultati dello studio KEYNOTE-042 hanno evidenziato che Pembrolizumab in monoterapia in prima linea, migliora significativamente la sopravvivenza globale rispetto alla chemioterapia anche in presenza di una più bassa espressione del biomarcatore PD-L1 ( uguale o superiore all’1% ).
Nello studio sono stati arruolati 1.274 pazienti con tumore del polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ) con istologia squamosa o non-squamosa ( CONTINUA )

Novità sul Tumore al polmone non-a-piccole cellule di stadio III

Tumore al polmone non-a-piccole cellule in stadio III: Durvalumab migliora in modo significativo la sopravvivenza globale

Nello studio di fase III PACIFIC Durvalumab ( Imfinzi ) ha mostrato risultati positivi in termini di sopravvivenza globale ( OS ).
PACIFIC è uno studio multicentrico, randomizzato, in doppio-cieco, controllato verso placebo che ha valutato l’efficacia di Durvalumab nel carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) localmente avanzato, non-operabile ( stadio III ) e non-progredito dopo trattamento con chemio-radioterapia concomitante a base di Platino. ( CONTINUA )

Terapia oncologica Newsletter by Xagena

ALERT Oncologia !

 Top News / Mesotelioma / Tumore al polmone non-a-piccole cellule EGFR+

Immunoterapia oncologica per il mesotelioma: associazione di due anticorpi monoclonali immunomodulanti, Tremelimumab e Durvalumab

L’immunoterapia oncologica apre importanti scenari nel trattamento del mesotelioma, un raro tumore legato all’esposizione all’amianto, che colpisce in Italia oltre 2.700 persone, con 1.900 nuove diagn …

Tumore al polmone non-a-piccole cellule EGFR+, localmente avanzato o metastatico: Osimertinib ha ottenuto dall’ FDA la designazione di terapia fortemente innovativa

L’Agenzia regolatoria statunitense FDA ( Food and Drug Administration ) ha concesso la Breakthrough Therapy Designation ( BTD ) a Osimertinib ( Tagrisso ) per il trattamento in prima linea dei pazient …

Melanoma

Il Propranololo, un beta-bloccante, potrebbe rallentare la crescita del melanoma senza evidenza di metastasi

Il beta-bloccante Propranololo, anche noto come Inderal, che trova comune impiego come farmaco cardiologico, potrebbe rallentare la crescita del melanoma senza evidenza di metastasi. Il nuovo studi …

Tumore alla mammella

Donne con tumore alla mammella: una dieta a basso contenuto calorico può prolungare la sopravvivenza. Quale ruolo per la Metformina ?

Uno studio dell’Istituto Europeo di Oncologia ( IEO ) di Milano ha confermato il legame di causa ed effetto fra il sovrappeso e il tumore alla mammella. I risultati dello studio sono pubblicati su Ca …

Tumore al polmone

Carcinoma del polmone non-a-piccole cellule localmente avanzato, non-operabile, senza progressione dopo trattamento con chemioradioterapia a base di Platino: Durvalumab, terapia fortemente innovativa

L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ), ha concesso la designazione di terapia fortemente innovativa ( breakthrough therapy ) per Imfinzi ( Durvalumab ) nel trat …

Tumore al rene

Novità terapeutiche nel tumore del rene metastatico: Cabozantinib, un inibitore di VEGFR-2, MET e AXL

Nel 2017 sono stimati in Italia circa 13.600 nuovi casi di tumore del rene ( 11.600 localizzati nel parenchima renale e 2.000 nelle vie urinarie ). Oggi il 71% dei pazienti è vivo a 5 anni dalla diag …

MediExplorer :: Motore di Ricerca Specializzato in Medicina

Informazioni mediche ?

MediExplorer.it, un database con oltre 25.000 notizie

http://www.mediexplorer.it

.

Efficacia di Pembrolizumab più Indoximod nel melanoma in fase avanzata

Uno studio di fase II ha mostrato che l’aggiunta dell’inibitore IDO Indoximod a Pembrolizumab ha portato a un tasso di…

Tumore al polmone non-a-piccole cellule ALK-positivo: Alectinib, un inibitore di ALK, arresta la progressione della malattia per più di un anno

Nel corso del Congresso dell’ASCO ( American Society of Clinical Oncology ) lo studio clinico di fase III ALEX ha…

Enzalutamide nel cancro alla prostata metastatico prima della chemioterapia

Enzalutamide ( Xtandi ) è un inibitore orale del recettore per gli androgeni, che prolunga la sopravvivenza negli uomini con…

Oncologia Newsletter

ALERT Oncologia !

ESMO Highlights

Adenocarcinoma gastrico

Adenocarcinoma gastrico avanzato: efficacia di Pembrolizumab da solo o in combinazione con la chemioterapia

I dati dello studio KEYNOTE-059 hanno mostrato che Pembrolizumab ( Keytruda ) presenta una promettente attività da solo o in combinazione con la chemioterapia nei pazienti con adenocarcinoma gastrico …

Carcinoma renale

La combinazione immunoterapica Nivolumab e Ipilimumab migliora la risposta nel carcinoma a cellule renali avanzato o metastatico

I dati dello studio di fase III CheckMate-214 hanno mostrato che la combinazione di Nivolumab ( Opdivo ) e Ipilimumab ( Yervoy ) ha migliorato il tasso di risposta obiettiva ( ORR ) e la durata della …

Cabozantinib come terapia di prima linea migliora la sopravvivenza libera da progressione nel carcinoma renale metastatico rispetto a Sunitinib

Cabozantinib ha significativamente esteso la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) rispetto a Sunitinib ( Sutent ) come terapia iniziale mirata per i pazienti con carcinoma renale metastatico, …

Carcinoma uroteliale

Pembrolizumab estende la sopravvivenza nel cancro uroteliale ricorrente e avanzato

Uno studio di fase III ha mostrato che l’immunoterapico Pembrolizumab ( Keytruda ) ha significativamente prolungato la sopravvivenza globale mediana rispetto alla chemioterapia tra i pazienti con tumo …

Melanoma

La combinazione Dabrafenib e Trametinib raddoppia la sopravvivenza libera da recidiva nel melanoma di stadio III resecato

Il trattamento adiuvante con Dabrafenib ( Tafinlar ) e Trametinib ( Mekinist ) ha raddoppiato la sopravvivenza libera da recidiva ( RFS ) rispetto al placebo tra i pazienti con melanoma di f …

Tumore al polmone

L’aggiunta dell’immunoterapico Pembrolizumab alla chemioterapia migliora i risultati nel tumore al polmone non-a-piccole cellule, non-squamoso, in fase avanzata

L’aggiunta di Pembrolizumab ( Keytruda ) a Pemetrexed e Carboplatino come terapia di prima linea ha aumentato la sopravvivenza e ha migliorato i tassi di risposta tra i pazienti precedentemente non-t …

Tumore testa-collo

Pembrolizumab riduce la mortalità nel tumore del testa-collo a cellule squamose, recidivante o metastatico

Pembrolizumab ( Keytruda ) ha significativamente ridotto il rischio di morte rispetto alla chemioterapia tra i pazienti con carcinoma a cellule squamose della testa e del collo, ricorrente o metastati …

Frontline

Efficacia di Pembrolizumab più Indoximod nel melanoma in fase avanzata

Uno studio di fase II ha mostrato che l’aggiunta dell’inibitore IDO Indoximod a Pembrolizumab ha portato a un tasso di risposta globale ( ORR ) del 61% nei pazienti con melanoma in fase avanzata. …

OncoBase.it :: Motore di Ricerca in Oncologia

Nivolumab per il tumore anale metastatico non-resecabile precedentemente trattato

Il carcinoma a cellule squamose del canale anale ( SCCA ) è un tumore raro associato a infezione da papillomavirus…

Osimertinib o Platino – Pemetrexed nel cancro polmonare positivo a EGFR T790M

Osimertinib ( Tagrisso ) è un inibitore della tirosin-chinasi del recettore del fattore di crescita dell’epidemide ( EGFR-TK I) che…

Atezolizumab versus Docetaxel nel cancro polmonare non-a-piccole cellule trattato in precedenza: studio OAK

Atezolizumab ( Tecentriq ) è un anticorpo monoclonale umanizzato anti-PD-L1, che inibisce le interazioni tra PD-L1 e PD-1 e PD-L1…