Oncologia Newsletter

ALERT Oncologia !
Top News / Tumore del polmone / Linfoma di Hodgkin classico

Parere positivo del CHMP per Keytruda nel trattamento del carcinoma polmonare non-a-piccole cellule in stadio avanzato

Il Comitato per i medicinali per uso umano ( CHMP ) dell’Agenzia Europea dei Medicinali ( EMA ) ha adottato un parere positivo raccomandando l’approvazione di Keytruda ( Pembrolizumab ), un farmaco a …

Carcinoma polmonare non-a-piccole cellule: la combinazione Ipilimumab e Nivolumab come terapia di prima linea

Lo studio CheckMate -012 di fase Ib ha valutato Nivolumab ( Opdivo ) e Ipilimumab ( Yervoy ), due farmaci immuno-oncologici, in pazienti con carcinoma avanzato del polmone non a piccole cellule ( NSCL …

Linfoma di Hodgkin classico: Nivolumab ha raggiunto un tasso di risposta obiettiva del 66%

Nivolumab ( Opdivo ), un farmaco anti-PD-1, ha evidenziato un tasso di risposta obiettiva del 66.3% nei pazienti con linfoma di Hodgkin classico ( cHL ). Il dato è emerso dallo studio registrativo …

News
Tumore del polmone B con mutazioni BRAF

Risultati promettenti per Dabrafenib più Trametinib nel tumore del polmone non-a-piccole cellule con mutazione BRAF V600E

I risultati di uno studio di fase 2 hanno mostrato che il trattamento combinato con Dabrafenib ( Tafinlar ) e Trametinib ( Mekinist ) produce attività antitumorale marcata, e risulta tollerabile e sic …

Glioma

Radiazioni più Procarbazina, CCNU e Vincristina nel glioma di basso grado

I gliomi di grado 2 si verificano più comunemente nei giovani adulti e causano un progressivo deterioramento neurologico e morte prematura. I primi risultati di questo studio hanno mostrato che il t …

Tumore del testa-collo

Pembrolizumab ha dimostrato una significativa attività clinica nel carcinoma a cellule squamose del testa-collo, in pazienti pesantemente pretrattati

I risultati preliminari di uno studio di fase 2, a singolo braccio, ha mostrato che Pembrolizumab ( Keytruda ) ha conferito attività antitumorale clinicamente significativa nei pazienti con carcinoma …

Tumori del testa-collo: Nivolumab ha ridotto il rischio di mortalità del 30%

Il 36% dei pazienti con tumore del testa-collo in fase avanzata è vivo a 1 anno grazie al trattamento con Nivolumab ( Opdivo ), un inibitore del checkpoint immunitario PD-1. Un miglioramento sostanzia …

Tassi di sopravvivenza dopo resezione per cancro del rene localmente avanzato

È stata analizzata l’esperienza di 23 anni del Memorial Sloan Kettering Cancer Center ( MSKCC ) di New York ( Stati Uniti ) con la resezione chirurgica e contemporanea surrenectomia e linfoadenectomia per il carcinoma a cellule renali metastatico … Leggi

Tumore del colon-retto ad alta instabilità del microsatellite, metastatico: Nivolumab da solo o in combinazione con Ipilimumab ha mostrato incoraggiante attività clinica

I dati ad interim dello studio di fase 2 CheckMate -142, che sta valutando Nivolumab ( Opdivo ) da solo o in combinazione con Ipilimumab ( Yervoy ) nei pazienti precedentemente trattati con cancro colorettale metastatico, compresi quelli con elevata … Leggi

Inibizione combinata di BRAF e MEK con Dabrafenib e Trametinib nel tumore del colon-retto con mutazione V600 di BRAF

Uno studio clinico ha valutato l’efficacia dell’inibitore selettivo di BRAF, Dabrafenib ( Tafinlar ), in combinazione con l’inibitore di MEK, Trametinib ( Mekinist ), nel trattamento di pazienti con carcinoma colorettale metastatico ( mCRC ) con … Leggi

Precedente Oncologia Newsletter Successivo Oncologia ALERT