Crea sito

Tumori Newsletter

ALERT Oncologia !
OncoPneumologia / Nuova era nel trattamento del tumore del polmone con gli inibitori del checkpoint immunitario da soli o associati alla terapia target

Immunoterapia oncologica: Atezolizumab nei pazienti con tumore polmonare avanzato esprimente PD-L1

L’immunoterapia con Atezolizumab risulta attiva nei pazienti con tumore polmonare avanzato esprimente PD-L1, a prescindere dalla linea di trattamento nello studio BIRCH. Un più prolungato follow-up n …

Top News / Tumore del polmone non-a-piccole cellule / Opdivo

L’FDA ha approvato Opdivo per il tumore del polmone non-a-piccole cellule non-squamoso

L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ), ha approvato l’uso di Opdivo ( Nivolumab ) nei pazienti con tumore del polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ) non-squamo …

APPROFONDIMENTO

Opdivo associato a un beneficio di sopravvivenza nel tumore del polmone non-a-piccole cellule squamoso e non-squamoso, l’FDA ha ampliato le indicazioni d’uso

La FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Opdivo ( Nivolumab ) per il trattamento dei pazienti con tumore del polmone non-a-piccole cellule in fase avanzata ( metastatico ) la cui malattia …

Top News / Tumore del polmone non-a-piccole cellule / Keytruda

Tumore del polmone non a piccole cellule avanzato, l’FDA ha approvato Keytruda per i pazienti i cui tumori esprimono PD-L1

La FDA ( Food and Drug Administration ) ha concesso l’approvazione accelerata per Keytruda ( Pembrolizumab ) per il trattamento dei pazienti con tumore del polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ) ava …


News

Vemurafenib nei tumori multipli non-melanoma con mutazioni BRAF V600

Le mutazioni BRAF V600 si verificano in vari tumori non-melanoma. È stato uno studio istologico indipendente di fase 2 con Vemurafenib ( Zelboraf ) in tumori non-melanoma positivi alla mutazione BRAF …

Afatinib nei pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule avanzato con rare mutazioni EGFR

La maggior parte dei pazienti affetti da tumori del polmone non-a-piccole cellule con mutazioni EGFR hanno mutazioni di delezione nell’esone 19 o mutazione puntiforme Leu858Arg nell’esone 21, o entram …

Focus On: Carcinoma renale

Studio CheckMate-025: Nivolumab superiore a Everolimus nel prolungare la sopravvivenza nel carcinoma a cellule renali avanzato

Nello studio di fase III CheckMate-025 Nivolumab ( Opdivo ) ha ridotto il rischio di mortalità del 27% rispetto a Everolimus ( Afinitor ) nei pazienti con carcinoma a cellule renali ( RCC ), avanzato, …


FarmaExplorer.it: il database di news per i Medici

 

Informazioni su Cancro del colon e sul Carcinoma polmonare by Xagena

ALERT Oncologia !

Top News / Carcinoma polmonare non-a-piccole cellule MET+

Onartuzumab, associato ad Erlotinib, prolunga la sopravvivenza nel tumore del polmone non-a-piccole cellule MET-positivo

Uno studio di fase II ha mostrato che l’aggiunta di Onartuzumab a Erlotinib ( Tarceva ) ha migliorato in modo significativo la sopravvivenza libera da progressione e la sopravvivenza globale nei pazienti con cancro ai polmoni non-a-piccole cellule MET-positivo, in fase avanzata.I pazienti MET-negativi trattati con i due farmaci hanno presentato esiti sfavorevoli.L’ […]
Novità in Terapia: Regorafenib ( Stivarga )

Studio CORRECT: monoterapia con Regorafenib per il cancro del colon-retto metastatico precedentemente trattato

Non ci sono opzioni di trattamento per i pazienti con carcinoma colorettale metastatico che progredisce dopo tutte le terapie standard approvate, ma molti pazienti mantengono un buon performance statu …

Studio GRID: efficacia e sicurezza di Regorafenib nei tumori stromali gastrointestinali avanzati dopo fallimento di Imatinib e Sunitinib

Fino ad ora, solo Imatinib ( Glivec ) e Sunitinib ( Sutent ) hanno dimostrato benefici clinici nei pazienti con tumori stromali gastrointestinali ( GIST ), ma quasi tutti i tumori stromali gastrointes …