Crea sito

Oncologia Newsletter

ALERT Oncologia !
Top News / European Society for Medical Oncology ( ESMO ) Congress
OncoPneumologia

Pembrolizumab prolunga la sopravvivenza nel tumore del polmone non-a-piccole cellule PD-L1-positivo, in fase avanzata

Dallo studio KEYNOTE-024 è emerso che Pembrolizumab ( Keytruda ) ha esteso, in modo significativo, la sopravvivenza libera da progressione e la sopravvivenza globale rispetto alla chemioterapia a base …

Tumore del polmone non-a-piccole cellule non-squamoso in fase avanzata: il trattamento di prima linea con Pembrolizumab associato alla chemioterapia ha migliorato i tassi di risposta e la sopravvivenza senza progressione

Lo studio KEYNOTE-021, coorte G, ha mostrato che l’aggiunta di Pembrolizumab ( Keytruda ) alla chemioterapia standard di prima linea con Carboplatino e Pemetrexed, ha migliorato in modo significativo …

Selumetinib associato a Docetaxel non estende la sopravvivenza nel tumore del polmone non-a-piccole cellule KRAS-mutato

Uno studio di fase 3, SELECT-1, ha mostrato che l’aggiunta di Selumetinib, come seconda linea, a Docetaxel non ha migliorato gli esiti tra i pazienti con carcinoma del polmone non-a-piccole cellule ( …

Atezolizumab prolunga la sopravvivenza globale nel carcinoma del polmone non-a piccole cellule precedentemente non-trattato

Atezolizumab ( Tecentriq ) ha esteso in modo significativo la sopravvivenza globale rispetto a Docetaxel nei pazienti sottoposti a trattamento di seconda o di terza linea per il cancro al polmone non- …

OncoUrologia

Pembrolizumab attivo nel carcinoma uroteliale avanzato nei pazienti non-eleggibili per la terapia a base di Cisplatino

Uno studio di fase 2 ha mostrato che il trattamento di prima linea con Pembrolizumab ( Keytruda ) ha prodotto una notevole attività antitumorale nei pazienti con tumore uroteliale, non-operabile, avan …

OncoNeurologia

Nivolumab migliora gli esiti e i sintomi riferiti dai pazienti nel tumore del testa-collo recidivato o metastatico

L’analisi dei dati qualità-di-vita dello studio CheckMate 141 ha mostrato che gli esiti e i sintomi riferiti dai pazienti con carcinoma a cellule squamose del testa-collo ( HNSCC ), recidivato o metas …

Farmacovigilanza

Cancro alla prostata: la terapia di deprivazione androgenica può aumentare il rischio di demenza

Uno studio osservazionale ha trovato che la terapia di deprivazione androgenica ( ADT ) può aumentare il rischio di demenza negli uomini con tumore alla prostata. La terapia di deprivazione androge …

Informazioni mediche ? MediExplorer.it: un database con più di 28.000 notizie

Esercizio fisico e rischio di eventi cardiovascolari nelle donne con carcinoma alla mammella metastatico

Le malattie cardiovascolari sono una delle principali cause di morte tra le donne con carcinoma mammario metastatico. Non è noto…

Efficacia, sicurezza e qualità di vita con terapia a basse dosi di bacillo di Calmette-Guérin per cancro della vescica non-muscolo invasivo

La dose ottimale di bacillo di Calmette-Guérin intravesicale per il trattamento del cancro della vescica non-muscolo invasivo è controversa. Uno…

L’assunzione di caffè può ridurre il rischio di cancro del colon-retto

Un’analisi dei dati dello studio MECC ( Molecular Epidemiology of Colorectal Cancer ), condotto in Israele, ha mostrato che il…

Melanoma & Tumore della tiroide: Informazioni by Xagena

ALERT Oncologia !

Tumore della tiroide

Nexavar nel trattamento del tumore differenziato della tiroide, approvato nella Unione Europea

Bayer HealthCare e Onyx Pharmaceuticals hanno annunciato che la Commissione Europea ( EC ) ha approvato il farmaco orale inibitore multichinasico Sorafenib ( Nexavar ) per il trattamento dei pazienti …
Focus On: Melanoma

Sicurezza ed efficacia di Vemurafenib nel melanoma positivo per la mutazione BRAF(V600E) e BRAF(V600K)

Nello studio BRIM-3, Vemurafenib ( Zelboraf ) era associato, rispetto a Dacarbazina ( Deticene ) a una riduzione del rischio sia di morte sia di progressione nei pazienti con melanoma in stadio avanza …

La combinazione Dabrafenib e Trametinib aumenta la sopravvivenza libera da progressione nel melanoma metastatico BRAF-positivo

I dati di uno studio di fase 3, COMBI-D, hanno mostrato che la combinazione di Dabrafenib ( Tafinlar ) e Trametinib ( Mekinist ) era superiore a Dabrafenib più placebo nel migliorare la sopravvivenza …